martedì 28 dicembre 2010

"[it] felt to her for example like feeling a desperate, life-or-death need to describe the sun in the sky and yet being able or permitted only to point to shadows on the ground."

ho creduto di avere bisogno di motivi ulteriori per essere meschina, cinica, contorta e deviata.
ma non è così. lo sono e basta, naturalmente.

20 commenti:

  1. beh una consapevolezza degna di nota!

    RispondiElimina
  2. credere qualcosa che si rivela non essere non è dirsi una bugia.

    RispondiElimina
  3. la verità, come diciamo sempre io e l'amico Bukne, parafrasando thoreau, è l'unica cosa per cui valga la pena vivere.

    RispondiElimina
  4. maestro wallace dall'aldilà dice che non abbiamo parole per la verità.
    la vedi, la sai, la senti e non la puoi dire.
    se è solo tua, è ancora verità?

    RispondiElimina
  5. è sempre una verità.
    Sì, sono d'accordo con Wallace, non abbiamo parole, ma anche perché siamo portati a nascondere.

    RispondiElimina
  6. 7 miliardi di verità su questo pianeta e noi ancora a cercare?

    RispondiElimina
  7. ma pochi giocano a carte scoperte, amica cara.

    RispondiElimina
  8. io ho il culo scoperto
    e non è una bella verità

    RispondiElimina
  9. se mi vedi da davanti ho un culo bellissimo

    RispondiElimina
  10. ma smettila. io ti ho vista. sei bellissima.

    RispondiElimina
  11. Sincera è molto, per questa umanità che ha rotto gli specchi da tempo. (e ha anche rotto il cazzo)

    RispondiElimina
  12. magari avere uno specchio
    io mi sento ma non mi vedo

    RispondiElimina
  13. tutti a guardare il dito
    io puntavo alla luna

    RispondiElimina
  14. a dire il vero, non notavo nè l'uno nè l'altra.

    RispondiElimina