martedì 4 gennaio 2011

è come perdere un braccialetto a cui tenevo davvero.
ma se ci tenevo davvero perché l'ho perso?
perché non sono stata più attenta?
e quando l'ho perso?
prima l'avevo e adesso non l'ho più.

e non c'è niente da fare, per riparare, per ritrovare.
perso.
era una cosa bella, una cosa di valore, la guardavo, era mia, era bella.
adesso l'ho persa, la troverà qualcuno che non saprà capirne il valore, forse sì, non so, non credo.
era mia, aveva valore, l'ho persa. come? quando?
se ci tenevo davvero, forse non la perdevo.
o forse sono davvero un'imbecille a cui non si può affidare niente di valore.

16 commenti:

  1. perdere gli oggetti talvolta è molto triste; capire che erano solo oggetti è difficile, ma è una piccola vittoria.

    RispondiElimina
  2. sono cose che capitano.
    quanto valore può avere per te una cosa di cui non ti curi affatto?

    RispondiElimina
  3. "è come" che mi mette in crisi nel commento :-)
    che anche quando sono solo oggetti talora, mica sempre, hanno una simbologia per noi importante e quindi anche ricordandosi che son solo cosa, non cambia il dolore della perdita.
    "è come" perdere un amore e poi dirsi che va bene così... oh si, volendo possiamo anche dircelo, ma resta che è una cosa persa che non eravamo ancora pronti a perdere, altrimenti avremmo chiamato il mato grosso per portarla via...

    RispondiElimina
  4. il mato grosso che vive dentro di me
    forse

    RispondiElimina
  5. Confesso... sono stata attirata qui dal tuo "nome"... Oceano, trovato sul blog di Baol... chissà se sei la sua dolce metà :)
    Un caro saluto da chi, come te, perde oggetti cari e si domanda perchè.

    RispondiElimina
  6. Forse era lui che voleva perdersi.

    RispondiElimina
  7. MrT forse, spero stia ben, lì dove si è perso

    RispondiElimina
  8. il valore alle cose è un'invenzione dei comunisti
    diopatriafamigliabraccialetto

    RispondiElimina
  9. donna nuova
    voglio perdere tutto
    e pentirmi
    e perdere
    e pentirmi
    altalena capital-comunista

    RispondiElimina
  10. sei piena di ragazze in questo blog, altaleni assai
    poi eva Ubique Chic, la voglio sculacciare

    RispondiElimina
  11. ho aperto un parchetto giochi per dilaudid

    RispondiElimina
  12. non ci tenevi abbastanza, le cose cui tieni non le indossi le conservi gelosamente a casa tua

    RispondiElimina
  13. Le persone si stancano e se ne vanno.

    RispondiElimina